Palestra Fisioterapica

Palestra Fisioterapica Osteofision

"La mancanza di attività danneggia la condizione fisica di ogni essere umano, mentre il movimento e l'esercizio fisico la proteggono e la preservano.

Le evidenze scientifiche di efficacia più recenti, dimostrano come l’esercizio terapeutico sia ormai una componente  imprescindibile nella riabilitazione della maggior parte delle condizioni di dolore muscoloscheletrico.

Infatti, l’esercizio terapeutico non solo riduce il dolore e migliora la funzione, ma è anche in grado di prevenire le recidive e con esse il dolore cronico che si instaura in molte condizioni muscoloscheletriche e non solo. 

Per questo nello studio Osteofision è presente una palestra fisioterapica attrezzata con strumenti specifici per affiancare alla terapia manuale ortopedica, osteopatica ed alle terapie fisiche strumentali,  un percorso fisioterapico basato sull’esercizio terapeutico.

Dopo la valutazione iniziale, viene redatto un piano di esercizi specifico per ogni paziente. Ogni movimento ed esercizio viene seguito attentamente dal proprio terapista, in modo da consentire all’organismo di ritrovare la sua piena funzione senza dolore-

La palestra terapeutica dello studio Osteofision è in costante evoluzione ed aggiornamento, in modo da garantire la presenza degli strumenti riabilitativi più efficaci.

A questo proposito, nella palestra sono presenti strumenti per la riabilitazione motoria, posturale e sportiva, oltre che per il recupero di condizioni articolari post-chirurgiche.

Per questo la palestra si avvale di attrezzature per il recupero motorio ed il condizionamento cardiorespiratorio, quali spin bike a resistenza magnetica e tapis roulant ad inclinazione variabile. Questi strumenti sono particolarmente utili anche per gli sportivi, che possono inoltre effettuare una video-analisi della propria tecnica di corsa per migliorare o prevenire gli infortuni sportivi ed i traumi.  

Per quanto riguarda invece la rieducazione posturale, lo studio si avvale di un Pilates Reformer, che consente un lavoro attivo con attivazione della muscolatura stabilizzatrice del rachide anche nel caso si necessiti di una modalità di esercizio a ridotto carico vertebrale, come nel caso della fase acuta di condizioni dolorose del rachide cervicale e lombare, incluso protrusione ed ernia discale.

Per le necessità di rieducazione motoria, sportiva e  rinforzo muscolare, sono presenti strumenti che consentono numerose modalità di attivazione muscolare quali elastici a resistenza variabile, rack squat sia libero che guidato (multipower), squat a resistenza isoinerziale, puleggie a cavi indipendenti con possibilità di incrementi minimi, kettlebell da 4 a 24 kg e numerose altre attrezzature. 

Questi strumenti consentono quindi un’attivazione muscolare/articolare specifica ed estremamente adattabile a seconda della condizione clinica e della fase di recupero, in modo da poter variare modalità terapeutica, carichi e grado di movimento, rispettando quindi appieno sintomi oltre che eventuali indicazioni medico-chirurgiche

Ad ogni modo, il proprio terapista è sempre presente per monitorare la correttezza dell’esercizio ed il grado di comfort durante il movimento. Oltre alla palestra, lo studio si avvale di un software clinico per l’invio di esercizi a domicilio con una banca dati di oltre 5000 esercizi, in modo da poter ottimizzare i risultati affiancando un piano di esercizi di auto-trattamento a domicilio.